Nuovo indirizzo

ATTENZIONE
Segnaliamo ad amici e lettori
che il nuovo indirizzo
postale a cui far riferimento è:

'HELIODROMOS'
presso Giovanni Barbera
Via Rosario Livatino, 118
94100 Enna
poesia PDF Stampa E-mail

 

PIETAS

  

Ricordi ognuno i suoi morti

e li ritrovi  nel luogo più nascosto
del suo cuore. Non sprechi lacrime
e tempo per le altrui sepolture
che altri piangeranno
più del dovuto.
Pettegolezzo frivolo  non pietà
dietro il richiamo falso di un nome
inciso sulla vicina lapide
dove più ricchi lumi
brillano e sboccia
più colorato fiore.

Ricordi ognuno i suoi morti
e non trascuri chi è prossimo
al suo cuore  altrui padri cercando
da onorare
cadendo nella trappola
che vuole più degni
e nobili i dolori che le nostre
case non sfiorano   accecate
da assenze ben più gravi. 

Ricordi ognuno i suoi morti
e porti un fiore sul Piazzale
dove a testa in giù
penzolò per mano della matta
bestialità l’Uomo

del destino.
Versi una lacrima la gente
nostra ancora sotto la Cancelleria
ove si spense la libertà e il futuro d’Europa
lasciando lo sguarnito campo
a scorrerie ipocrite di cavallette
dalle pretese ignobili. 

Risarcimento nostro

onore e fedeltà
non squallidi bonifichi bancari
né cifre gonfiate per tirare
sul prezzo e sul bottino.
Invano i nostri morti sarebbero vissuti
se indegni risultassimo
della consegna eterna dell’esempio
tracciato
col sangue degli eroi.
E morti più di loro
saremmo noi senza provare
a cogliere ogni opportunità
ogni occasione per ricacciare
in gola menzogne e falsità
a eredi di assassini e figli
di “generose” madri.

 

Cerca

Heliodromos

n. 25-26
Equinozio d'Autunno -
Solstizio d'Inverno 2014
La distribuzione della rivista
è affidata a RAIDO

(per info: libreria@raido.it)
                       NOVITÀ 
Torna sugli scaffali "Indirizzi per l'azione tradizionale", raccolta di scritti di Gaetano Alì, in una nuova edizione ampliata per i tipi di "Cinabro Edizioni".
 
Acquista qui la tua copia!