Nuovo indirizzo

ATTENZIONE
Segnaliamo ad amici e lettori
che il nuovo indirizzo
postale a cui far riferimento è:

'HELIODROMOS'
presso Giovanni Barbera
Via Rosario Livatino, 118
94100 Enna
Riflessione PDF Stampa E-mail

Cronache del Satya Yuga

 

 

Molti, con disgusto (o compiacimento) elencano i mali dell'epoca presente, i suoi fatti e le sue situazioni aberranti e credono così di prenderne le distanze, di esserne in qualche modo giudici o censori. Realizzando una sorta di “cronaca del Kali Yuga” ci si illude di essere estranei al male, di circoscriverlo, immuni, di vincerlo, come se un borbottio moralistico fosse veramente in grado di fare qualcosa...

Leggi tutto...
 
Evento PDF Stampa E-mail

            

Sabato 25 Novembre – ore 17

GUIDO DE GIORGIO – Convegno di studi

Interverranno

Renato DE GIORGIO

Enzo IURATO

Leggi tutto...
 
Contributi PDF Stampa E-mail


La persuasione e le superstizioni

C’era una volta la Persuasione, che pur prevedendo una certa dose di costrizione aveva comunque a che fare con le Certezze, che induceva ad accettare, sia convintamente sia per fede. Vennero poi i “persuasori occulti”, i quali, scavalcando la chiarezza dei principi e la componente razionale della mente umana, puntarono a depositare a livello inconscio e subrazionale delle vere e proprie bombe psichiche in grado di suggerire pensieri impropri e comportamenti eterodiretti. Di fatto, così come esiste un modo normale di analizzare e spiegare gli avvenimenti, al contempo esiste un modo deviato di guardare alla realtà, basato esclusivamente sul sentimento e il moralismo, che mira a impressionare la parte meno stabile e profonda della personalità umana, a colpi di vuota retorica e di ingannevoli trabocchetti. In questo illegittimo processo persuasivo non è difficile intravvedere, dietro le nebbie illusorie delle apparenze, un “centro” di manipolazione dei fatti che oppone alla luminosità dell’Intelletto le tortuosità delle tenebre.

Leggi tutto...
 
Spirito guerriero PDF Stampa E-mail

Vento Divino

Nel 1281 una potente armata mongola organizzata da Kubilai Kan tentò di invadere le isole del Giappone, ma l’armata mongola fu distrutta e dispersa da un terribile tifone al largo delle coste giapponesi. Il popolo del Sol Levante considerò questo evento una manifestazione della protezione celeste, e la salvezza dell’impero venne attribuita al Kamikaze (Vento Divino). Quando, nell’autunno del 1944, le sorti della Seconda Guerra Mondiale nel Pacifico apparivano oramai segnate a favore degli Stati Uniti e la disfatta dell’Impero Nipponico risultava inevitabile, venne costituito nell’aviazione giapponese un Corpo Speciale di Attacco finalizzato a condurre azioni suicide contro le navi del nemico, e questo corpo riprese l’antico nome di quel Segno del Cielo che già una volta era intervenuto a difesa della patria.

Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 10 di 55

Cerca

Heliodromos

n. 25-26
Equinozio d'Autunno -
Solstizio d'Inverno 2014
La distribuzione della rivista
è affidata a RAIDO

(per info: libreria@raido.it)
                       NOVITÀ 
Torna sugli scaffali "Indirizzi per l'azione tradizionale", raccolta di scritti di Gaetano Alì, in una nuova edizione ampliata per i tipi di "Cinabro Edizioni".
 
Acquista qui la tua copia!