Nuovo indirizzo

ATTENZIONE
Segnaliamo ad amici e lettori
che il nuovo indirizzo
postale a cui far riferimento è:

'HELIODROMOS'
presso Giovanni Barbera
Via Rosario Livatino, 118
94100 Enna
TELEMATICA E MONDO MODERNO IX PDF Stampa E-mail

 

 


Dossier elettronici e Tecnoribelli - 1

 Dopo aver accennato nell’introduzione all’atteggiamento esistenziale di fondo che ha favorito questo sviluppo ipertecnologico, e aver individuato il tipo umano che emerge dall’interazione virtuale del pc, abbiamo descritto gli scenari possibili che avrebbero potuto limitare la libertà individuale. Oggi l’intrusione dell’informatica nella nostra vita non è più una possibilità, ma un dato di fatto, provato da alcuni casi sfuggiti alle maglie della censura globale e portati sotto i riflettori dell’opinione pubblica. In alcuni di questi eventi clamorosi, gruppi di  individui più critici e non ancora intossicati dall’edonismo elettronico, sono insorti contro la prospettiva di un orwelliano Grande Fratello in grado di compiere incursioni negli aspetti più intimi della gente, e hanno preso le distanze dall’homus informaticus, che crede ciecamente nel progresso, tanto impregnato di tecnologia, quanto labile nella psiche.

Leggi tutto...
 
Riflessione PDF Stampa E-mail

Il vecchiotto cerca moglie 

Nella sua già altre volte qui ricordata invettiva Contro l’usura, Ezra Pound ha in pochi versi essenziali tracciato il profilo perverso del mondo in balia del denaro, in cui lo spirito sembra ritirarsi sempre più, fino a sparire del tutto, se solo questo fosse possibile. L’assenza dello spirito comporta, fra le conseguenze più immediate e inevitabili, la riduzione del singolo essere umano alla sua dimensione pesante e oscura, non confortata dalla luce dell’intelletto e privata dell’agilità mentale che consente, tra l’altro, di conservare il senso del ridicolo. Nei suoi versi infatti Pound a un certo punto recita: «usura soffoca il figlio nel ventre/arresta il giovane amante/cede il letto a vecchi decrepiti,/si frappone tra giovani sposi», evidenziando una delle più appariscenti manifestazioni del rincoglionimento umano: il “fidanzamento” di vecchi decrepiti con giovani fanciulle nel fiore degli anni.

Leggi tutto...
 
Documenti PDF Stampa E-mail

 

Lotta armata per il… consumismo! 

Sottoponiamo all’attenzione di quanti ci seguono e di tutti coloro che riescono ancora a leggere e percepire fra le pieghe del mondo moderno i segni sinistri della contraffazione antiumana, questo interessante articolo, ripreso dal sito Dagospia, dove traspare chiaramente l’autentico ruolo svolto dalla pubblicità, e le potenti forze che ne manovrano le fila, quale strumento di diffusione del credo consumistico: ultima religione lasciata a una umanità irrimediabilmente privata di qualsiasi superiore legame. I modi d’essere, gli stili di vita, i modelli e gli esempi da emulare e a cui ispirarsi, gli obiettivi da raggiungere e gli scopi a cui dedicare la propria esistenza da parte del suo popolo sono i parametri utili a misurare il grado e il livello di una civiltà. Il moderno Occidente, al di là di inutili paginate sociologiche, lo si può immediatamente e semplicemente fotografare andandosi a vedere una sola puntata dell’appena rinato Carosello!

Leggi tutto...
 
ARCHIVIO PDF Stampa E-mail

  

Economia demonica

Esistono delle “cose” il contatto con le quali ha la capacità di trarre fuori dall’uomo il peggio di sé; delle esperienze che fungono da passe-partout per la dimensione meno elevata e più egoistica dell’essere che ne è coinvolto. Una di queste è il denaro, un’altra è la donna – quando l’incontro con essa non è sostenuto dalla centralità dell’essere e dalla padronanza sull’istinto animale, che automaticamente si mette in moto ogni qualvolta i due poli della sessualità vengono in contatto. Ma, mentre l’esperienza della donna offre anche delle opportunità positive e può avere dei risvolti di crescita interiore, per quanto riguarda la moneta è difficile attribuirle alcunché di positivo; nel senso ovviamente in cui positivo può essere definito tutto ciò che è posto in relazione con la dimensione spirituale e con l’elevazione e il distacco dalla condizione semplicemente umana.

Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
« InizioPrec.41424344454647484950Succ.Fine »

Pagina 47 di 64

Cerca

Heliodromos

n. 25-26
Equinozio d'Autunno -
Solstizio d'Inverno 2014
La distribuzione della rivista
è affidata a RAIDO

(per info: libreria@raido.it)
                       NOVITÀ 
Torna sugli scaffali "Indirizzi per l'azione tradizionale", raccolta di scritti di Gaetano Alì, in una nuova edizione ampliata per i tipi di "Cinabro Edizioni".
 
Acquista qui la tua copia!